Pianificare un percorso più sicuro

Matematicamente verificato e convalidato in simulazione, NVIDIA Safety Force Field protegge dal traffico reale

Il traffico reale è imprevedibile. Per essere davvero sicuri, i veicoli devono essere in grado di monitorare ciò che li circonda e proteggere i passeggeri da potenziali pericoli e collisioni. NVIDIA Safety Force Field (SFF) fornisce questo livello di sicurezza in più. È un potente framework computazionale che protegge i veicoli e garantisce che non provochino o non contribuiscano a causare situazioni pericolose.

NVIDIA Safety Force Field protegge i veicoli nel traffico quotidiano

  • Sicuro
  • Verificato
  • Aperto

GUIDARE TRANQUILLI

SFF è un solido framework di guida che analizza e prevede l'ambiente che circonda il veicolo. È in grado di stabilire una serie di azioni accettabili per proteggere il veicolo e gli altri utenti della strada. Tali azioni non creano e non favoriscono l'insorgere di situazioni non sicure e includono le misure necessarie per attenuare scenari di pericolo. La potenza di calcolo ad alte prestazioni della piattaforma NVIDIA DRIVE supporta i calcoli fisici eseguiti da SFF, frame per frame, utilizzando i dati dei sensori del veicolo.

VERIFICATO MATEMATICAMENTE E CONVALIDATO IN SIMULAZIONE

Le prestazioni di SFF sono state verificate matematicamente. Il framework è stato sottoposto a un'attenta convalida, utilizzando dati reali e una simulazione accurata a livello di bit. Se tutti i veicoli su strada fossero conformi al framework, non si verificherebbero situazioni pericolose o incidenti. SFF raggiunge queste prestazioni consentendo una guida normale e non è eccessivamente difensivo. Quando un veicolo che non implementa SFF causa un incidente, è possibile eseguire una valutazione delle responsabilità basata sui dati.

APERTO A TRASPARENTE

SFF si basa sul principio fondamentale di evitare incidenti e non su un enorme set di regole ed eccezioni. Esso gestisce facilmente la guida su autostrada, situazioni urbane complesse e condizioni di bassa visibilità. Il framework tiene conto dei limiti di frenata (longitudinali) e sterzata (laterali), consentendo una vasta gamma di azioni possibili. I clienti possono abbinare il framework SFF al proprio software di guida, utilizzandolo come ulteriore layer di protezione nel software di pianificazione del movimento, per monitorare ed evitare azioni inaccettabili.

Per saperne di più, leggi il white paper su NVIDIA Safety Force Field.