NVIDIA Turing

La rivoluzione della grafica

Il più importante risultato dall'invenzione della GPU NVIDIA® CUDA® nel 2006: Turing combina il ray-tracing in tempo reale, l'IA, la simulazione e la rasterizzazione per rivoluzionare la grafica.

RAY-TRACING IN TEMPO REALE NELLA GRAFICA PROFESSIONALE

Turing include nuovi RT Core per accelerare il ray-tracing e nuovi Tensor Cores per l'inferenza con IA. Insieme, per la prima volta, rendono il ray-tracing in tempo reale possibile, spalancando le porte a infinite possibilità creative fino a poco fa ritenute irrealizzabili nel breve periodo.

INNOVAZIONI DI TURING

CORE RT PER IL RAY TRACING IN TEMPO REALE

L'architettura Turing è dotata di processori dedicati per il ray-tracing chiamati RT Core che accelerano l'elaborazione di luce e suono negli ambienti 3D, arrivando anche a 10 Giga Ray al secondo. Turing accelera il ray-tracing in tempo reale di 25 volte rispetto all'architettura NVIDIA Pascal™ di precedente generazione e può eseguire il rendering di frame finali per effetti cinematografici con una velocità 30 volte superiore alle CPU.

TENSOR CORE PER L'ACCELERAZIONE IA

Turing è dotata di nuovi Tensor Core, processori che accelerano training e inferenza su deep learning, offrendo fino a 500 bilioni di operazioni Tensor al secondo. Questo livello di prestazioni accelera in modo rilevante le funzionalità IA, ad esempio denoising, scaling della risoluzione e re-timing di video, creando così applicazioni con nuove e potenti capacità.

NUOVO MULTIPROCESSORE STREAMING

L'architettura Turing migliora in modo rilevante le prestazioni raster rispetto alla generazione Pascal precedente, con una pipeline grafica avanzata e nuove tecnologie di shading programmabili. Queste tecnologie includono shading a tasso variabile, shading texture-space e rendering a più viste, che forniscono un'interattività più fluida con modelli e scene di grandi dimensioni e una migliore esperienza in realtà virtuale.

CUDA PER LA SIMULAZIONE

Le GPU basate su Turing dispongono di una nuova architettura di multiprocessore streaming (SM) che supporta oltre 16 bilioni di operazioni a virgola mobile insieme a 16 bilioni di operazioni a cifra intera al secondo.  Gli sviluppatori possono sfruttare fino a 4.608 core CUDA con gli SDK NVIDIA CUDA 10, FleX e PhysX per creare simulazioni complesse, ad esempio particelle o dinamiche dei fluidi per visualizzazioni scientifiche, ambienti virtuali ed effetti speciali.

SCOPRI I NUOVI PRODOTTI QUADRO BASATI SU TURING