CRONOLOGIA DI NVIDIA

Una storia di innovazione

1993

NVIDIA È FONDATA DA JENSEN HUANG, CHRIS MALACHOWSKY E CURTIS PRIEM

Convinti che un giorno il PC sarebbe diventato un dispositivo di consumo per la fruizione di videogame e multimedia, Jen-Hsun Huang, Chris Malachowsky e Curtis Priem fondano NVIDIA. All'epoca, erano attive 26 società indipendenti produttrici di chip grafici. Soli tre anni dopo il numero arrivò a 70. Dal 2006 NVIDIA è l'unica azienda ancora indipendente del settore.

1994

PRIMA PARTNERSHIP STRATEGICA CON SGS-THOMPSON

NVIDIA stringe la sua prima partnership strategica con SGS-Thomson Microelectronics. La collaborazione è finalizzata alla realizzazione del primo acceleratore di interfaccia grafica a chip singolo dell'azienda. Per installare i chip nelle proprie schede acceleratrici viene selezionata Diamond Multimedia Systems.

1995

NVIDIA LANCIA IL SUO PRIMO PRODOTTO, NV1

Sega, leader nel segmento dei giochi arcade, effettua il porting di Virtua Fighter, il primo gioco 3D eseguito su soluzioni grafiche NVIDIA.
Viene lanciato il primo prodotto dell'azienda, NVIDIA NV1. La scheda PCI viene venduta come Diamond Edge 3D e offre un core grafico 2D/3D basato sul texture mapping quadratico.

1996

VENGONO SVELATI I PRIMI DRIVER MICROSOFT DIRE

NVIDIA svela i suoi primi driver per Microsoft DirectX in grado di supportare Direct3D, un'API usata per il rendering di grafica 3D che necessita di prestazioni eccellenti.

1997

LANCIO DI RIVA 128, 1 MILIONE DI UNITÀ VENDUTE NEI PRIMI QUATTRO MESI

La società presenta RIVA 128, il primo processore 3D a 128 bit del mondo. Il favore tributato al prodotto dagli OEM ne agevola l'enorme successo: più di un milione di unità distribuite in quattro mesi.

1998

ACCORDO DI COLLABORAZIONE CON TSMC

Viene stretta una partnership strategica di durata pluriennale con Taiwan Semiconductor Manufacturing Company, che inizia ad assistere NVIDIA nelle fasi di produzione.
NVIDIA espande la famiglia di processori RIVA. RIVA 128ZX è il processore 3D più veloce dell'intero settore. RIVA TNT è il primo processore 3D multitexturing.
La Fabless Semiconductor Association vota NVIDIA come Industry's Most Respected Private Fabless Company (azienda priva di strutture produttive più rispettata del settore) per il secondo anno consecutivo.

1999

NVIDIA INVENTA LA GPU

NVIDIA inventa l'unità di elaborazione grafica, un'idea che rivoluzionerà l'intero settore. Il lancio di GeForce 256 la descrive come prima GPU del mondo, coniando un termine che NVIDIA definisce come "un processore a chip singolo con motori integrati di trasformazione, illuminazione, creazione/clipping di triangoli e rendering in grado di elaborare un minimo di 10 milioni di poligoni al secondo." Le attuali GPU elaborano oltre 7 miliardi di poligoni al secondo.
NVIDIA presenta le GPU Quadro, dedicate alla grafica professionale. Ben presto Quadro diventa lo standard per i professionisti che si occupano della progettazione di ogni possibile oggetto, dalle scarpe da tennis alle automobili.
NVIDIA annuncia la sua offerta pubblica iniziale, al prezzo di 12 dollari per azione.

2000

NVIDIA ACQUISTA 3DFX, AZIENDA PIONERISTICA NEL SETTORE DELLA GRAFICA

Microsoft seleziona NVIDIA per fornire i processori grafici per la sua prima console di gioco, Xbox.
NVIDIA acquista gli asset di 3dfx, azienda di spicco della fase pionieristica della tecnologia grafica.
Viene annunciata GeForce2 Go, la prima GPU per notebook del mondo.

2001

NVIDIA ENTRA NEL MERCATO DELLA GRAFICA INTEGRATA CON NFORCE

NVIDIA entra nel mercato della grafica integrata con la piattaforma nForce.
La società presenta la prima GPU programmabile del settore, NVIDIA GeForce3, che permette agli sviluppatori di creare effetti visivi personalizzati.
Dopo i terribili eventi dell'undici settembre, i dipendenti di NVIDIA scelgono di dedicare una giornata al servizio alla comunità. L'evento diventa una tradizione annuale e successivamente viene battezzato "Project Inspire".
NVIDIA è riconosciuta come la società di semiconduttori che ha raggiunto più rapidamente il fatturato di 1 miliardo di dollari e viene inserita nel listino S&P 500.

2002

NVIDIA VIENE NOMINATA L'AZIENDA AMERICANA A CRESCITA PIÙ RAPIDA

La società distribuisce il suo centomilionesimo processore.
Dawn, un demo di enorme popolarità, viene presentato da NVIDIA alla Game Developers Conference. Il demo raffigura una fata silvana con ali traslucide, orecchie a punta, antenne e un abito fatto di foglie e petali blu, che danza su un ramo.
Viene lanciato il programma "The Way It's Meant to Be Played" che si prefigge di incoraggiare gli sviluppatori di giochi a sfruttare appieno la potenza delle GPU.
Fortune Magazine nomina NVIDIA la società statunitense in crescita più rapida.

2003

NVIDIA ACQUISISCE MEDIA Q

La Stanford Business School Alumni Association nomina NVIDIA come Entrepreneurial Company of the Year, una prestigiosa onorificenza precedentemente assegnata a eBay, Charles Schwab & Co. e Cisco Systems.
Un terzetto di demo − Dusk, Ogre e Time Machine − mette in evidenza capigliature geometriche e verosimili, sfocatura movimento, shading basato sul tempo, shading dell'epidermide avanzato e altre caratteristiche grafiche rivoluzionarie.
La società acquisisce Media Q, leader nella grafica e nella tecnologia multimediale per il wireless.

2004

LANCIO DI SLI, UNA SOLUZIONE CHE AUMENTA NETTAMENTE LA POTENZA GRAFICA DEI PC

NVIDIA collabora con Blizzard Entertainment alla release di World of Warcraft in grafica 3D. Questo gioco multigiocatore di massa diventerà poi il più popolare su scala globale.
Viene lanciata la tecnologia SLI, che permette di collegare tra loro più GPU e aumenta nettamente la potenza grafica di una singola macchina.
NVIDIA aiuta la NASA a ricostruire il terreno di Marte. Usando la tecnologia NVIDIA, i dati trasmessi dal Rover vengono renderizzati in una realtà virtuale fotorealistica, consentendo agli scienziati di esplorare Marte come se potessero davvero muoversi liberamente sulla superficie del pianeta rosso.

2005

NVIDIA SVILUPPA IL PROCESSORE PER SONY PLAYSTATION 3

NVIDIA annuncia lo sviluppo del processore per la console di gioco Sony PlayStation 3.
Viene acquisita ULi Electronics, una società di Taiwan che si occupa dello sviluppo di tecnologia core logic.

2006

VIENE SVELATA L'ARCHITETTURA CUDA

La società distribuisce il suo cinquecentomilionesimo processore grafico.
NVIDIA svela CUDA, un'architettura rivoluzionaria per il GPU Computing con finalità generali. CUDA consente a scienziati e ricercatori di sfruttare le capacità di elaborazione in parallelo delle GPU per risolvere i problemi di calcolo più complessi.
Acquisizione di Hybrid Graphics, uno sviluppatore di software grafico 2D e 3D embedded per i dispositivi palmari.

2007

FORBES NOMINA NVIDIA SOCIETÀ DELL'ANNO

NVIDIA raggiunge il miliardo di dollari di ricavi in un trimestre per la prima volta.
NVIDIA si aggiudica un Emmy per l'impatto dei suoi innovativi processori grafici sul settore dell'entertainment.
La rivista Forbes nomina NVIDIA "Società dell'anno". Le motivazioni includono il vantaggio di NVIDIA nel settore della grafica e l'incredibile crescita messa a segno l'anno precedente.
Lancio delle GPU Tesla. La potenza di calcolo precedentemente disponibile solo nei supercomputer viene resa accessibile a un numero molto più grande di ricercatori in campi quali la scoperta farmacologica, l'imaging medicale e la modellazione meteorologica.
Viene messa a segno l'acquisizione di PortalPlayer, un fornitore di semiconduttori, firmware e software per i lettori multimediali personali.

2008

VIENE LANCIATO IL PROCESSORE MOBILE TEGRA

NVIDIA lancia il processore mobile Tegra, che consuma 30-volte meno energia di un tipico notebook e offre prestazioni inebrianti.
Tokyo Tech realizza Tsubame, il primo supercomputer basato su GPU Tesla a entrare nell'elenco dei 500 supercomputer più potenti del mondo.
Viene portata a termine l'acquisizione di mental images, azienda leader nel software di rendering visivo. Il suo software iray, accoppiato con le GPU Quadro, offre ai professionisti della creatività un feedback istantaneo per mezzo di rendering fotorealistici dei propri disegni.
La GPU GeForce 9400M viene adottata da Apple per la sua nuova e incredibile linea di notebook Apple MacBook, MacBook Pro e MacBook Air.
Viene messa a segno l'acquisizione di AGEIA, azienda che si occupa dello sviluppo di tecnologia per la fisica di gioco. Il suo software PhysX viene usato nei giochi per replicare il modo in cui le leggi della fisica influiscono sugli oggetti nel mondo reale.

2009

LANCIO DELL'ARCHITETTURA FERMI ALL'EDIZIONE INAUGURALE DELLA GPU TECH CONFERENCE

NVIDIA collabora con Google per consentire l'uso di Android sui suoi processori Tegra.
NVIDIA e Siemens Healthcare creano il primo sistema di imaging a ultrasuoni in 3D.
Richard Kerris, Chief Technology Officer di Industrial Light and Magic, dà il via all'edizione inaugurale della GPU Technology Conference, che raduna le personalità di spicco del computing a elevate prestazioni (HPC). Durante la manifestazione NVIDIA presenta la nuova generazione della sua architettura per GPU CUDA dal nome in codice "Fermi".
Al CES viene lanciata la prima soluzione in stereoscopia 3D destinata al mercato domestico, 3D Vision.

2010

NVIDIA È ALLA BASE DEL SUPERCOMPUTER PIÙ VELOCE AL MONDO

Le GPU NVIDIA Tesla sono il cuore del supercomputer più veloce al mondo, il cinese Tianhe-1A.
Tutti i nominati agli Oscar 2010 nella categoria "Effetti speciali visivi" si affidano alle GPU NVIDIA, compresi Avatar e Star Trek.
Introduzione della tecnologia Optimus, una soluzione rivoluzionaria che gestisce automaticamente la GPU per bilanciare autonomia della batteria e prestazioni.
Audi seleziona le GPU NVIDIA come base fondante dei sistemi di navigazione e intrattenimento di tutti i suoi veicoli su scala globale.

2011

NVIDIA ACQUISISCE ICERA, LEADER NEL SEGMENTO DEI BASEBAND

NVIDIA lancia Tegra 2, il primo processore mobile dual-core al mondo, che diventa la base dei primi tablet Android.
Un accordo di cross-licensing con Intel della durata di sei anni frutta a NVIDIA 1,5 miliardi di dollari.
Ancora una volta tutti i film nominati agli Oscar per gli “Effetti speciali visivi” sono stati realizzati con GPU Quadro, compresi Inception e Harry Potter e i doni della morte: Parte 1.
NVIDIA distribuisce il suo miliardesimo processore grafico.
Viene presentato il "Project Denver", una CPU customizzata basata sull'ultra-efficiente architettura ARM.

2012

NVIDIA LANCIA LE GPU BASATE SULL'ARCHITETTURA KEPLER

L'Oak Ridge National Laboratory crea Titan, il supercomputer più potente al mondo, basato su GPU NVIDIA Tesla con architettura Kepler.
Ancora una volta tutti i film nominati all'Oscar per gli effetti speciali, incluso il vincitore, Hugo, sfruttano soluzioni NVIDIA.
Viene svelata la prima GPU virtualizzata e il GRID porta la grafica sul cloud.
Vengono lanciati tablet e smartphone di grande potenza basati su Tegra 3.
Newsweek nomina NVIDIA al sesto posto tra le aziende più verdi degli USA.
Viene presentata la GeForce GTX serie 600, basata su Kepler. Si tratta delle GPU di gioco più veloci al mondo.

2013

INTRODUZIONE DELLA FAMIGLIA TEGRA 4 DI PROCESSORI MOBILI

Tegra Note, una piattaforma tablet completa con capacità rivoluzionarie in termini di stilo e videocamera, arriva nei punti vendita.
Vengono annunciati Tegra 4, il processore mobile quad-core più veloce del mondo, e Tegra 4i, il primo processore mobile 4G LTE pienamente integrato di NVIDIA.
Viene presentato NVIDIA SHIELD, il portatile di gioco e intrattenimento più avanzato al mondo.
Viene lanciata la scheda per giocatori GeForce GTX TITAN, realizzata con lo stesso DNA del supercomputer più veloce del mondo.
Viene acquistato il Portland Group, portando avanti la strategia di NVIDIA che prevede la creazione di strumenti per sviluppatori per sostenere la rivoluzione del computing accelerato.
Viene presentata la NVIDIA GRID Visual Computing Appliance, che offre prestazioni GPU ultra-rapide a qualsiasi tipo di dispositivo connesso a reti di piccole imprese.

2014

I GIOCHI SU ANDROID RAGGIUNGONO IL PUNTO DI SVOLTA GRAZIE AL LANCIO DI TEGRA K1 E SHIELD TABLET