High Performance Computing

LA LEGGE DELLA SUPERPOTENZA

Il GPU computing sta tracciano le nuove regole che sostituiranno la legge di Moore. Tutto inizia con un processore GPU parallelo altamente specializzato e continua con la progettazione del sistema, il software, gli algoritmi e le applicazioni ottimizzate. Ogni server accelerato da GPU sostituisce decine di server CPU generici, fornendo un aumento sostanziale del throughput delle applicazioni e grandi risparmi.

La legge della superpotenza
Accelerare la scoperta scientifica

ACCELERARE LA SCOPERTA SCIENTIFICA

Il modello di programmazione NVIDIA® CUDA® è la piattaforma per sviluppatori di applicazioni ad alte prestazioni, con supporto per più di 550 applicazioni accelerate da GPU, incluse le prime 15 applicazioni HPC ad alte prestazioni. Dalle previsioni meteo alla scienza dei materiali fino alla simulazione eolica e alla genomica, il computing accelerato da GPU NVIDIA è al cuore delle aree della ricerca più promettenti dell'HPC.

Scopri di più:

> Applicazione GPU Guide rapide

> NGC Container di applicazioni HPC

> Contenitori di visualizzazione HPC NGC

ALIMENTIAMO I SUPERCOMPUTER PIÙ VELOCI DEL MONDO

Il GPU computing è il percorso più accessibile ed efficiente a livello energetico per portare l'HPC nel data center. Infatti, cinque dei sei finalisti al Gordon Bell Prize usano i supercomputer basati su GPU NVIDIA. 

Oggi, NVIDIA alimenta i supercomputer più veloci negli Stati Uniti e in Europa e alcuni dei sistemi più avanzati in costruzione. Negli Stati Uniti, Oak Ridge National Labs (ORNL) ha introdotto Summit, il supercomputer più intelligente e potente del mondo. Summit fonde l'HPC e il calcolo con IA con più di 27.000 GPU NVIDIA Volta™ Tensor Core per oltre 200 petaFLOPS di calcolo a doppia precisione per l'HPC e 3 exaFLOPS di calcolo a precisione mista per accelerare la ricerca scientifica.

Risolvere i misteri della genetica

Dalla bioenergia sostenibile alla maggiore comprensione delle patologie, la divisione di bioscienze dell'Oak Ridge National Lab conta sul supercomputer Summit, basato su GPU NVIDIA V100 Tensor Core, per risolvere problemi biologici fondamentali, irrisolvibili prima d'ora.

Guarda il video

Esplorazione delle esplosioni Supernova

Il gruppo di calcolo scientifico dell'Oak Ridge National Lab utilizza le prestazioni incredibili e la memoria delle GPU NVIDIA Volta per esplorare le esplosioni supernova e i nuovi componenti del panorama nucleare.

Guarda il video

Favorire l'innovazione scientifica

Da terremoti a energie pulite fino alle supernova, il DOE permette agli scienziati di esplorare le loro idee con il supercomputer Summit basato su GPU presso la Oak Ridge Leadership Computing Facility.

Guarda il video

Mappatura dell'interno della Terra

Il Dipartimento di geoscienze della Princeton University usa Summit, basato su GPU NVIDIA Volta, per osservare e simulare dati sismici e creare immagini dell'interno della Terra su scala globale.

Guarda il video

Generare energia illimitata

Il laboratorio di Princeton Plasma Physics usa il supercomputer Summit di Oak Ridge National Lab, basato su GPU NVIDIA Volta, per simulare e prevedere il comportamento del plasma per costruire il reattore di fusione del futuro. 

Guarda il video

Combustione più efficiente

Il Georgia Tech è impegnato a realizzare le massime prestazioni di combustione con la minima instabilità. La potenza di elaborazione di Summit è il motore che alimenta modelli per flussi più affidabili e predittivi per realizzare simulazioni multi-fisiche e multi-scala.

Guarda il video
Powering the World’s Fastest Supercomputers

Powering the World’s Fastest Supercomputers

GPU computing is the most accessible and energy-efficient path forward for HPC and the data center. Today, NVIDIA powers the fastest supercomputers in the U.S. and Europe, as well as some of the most advanced systems under construction.

In the U.S., Oak Ridge National Labs has introduced Summit, the world’s smartest and most powerful supercomputer, with over 200 petaFLOPS for HPC and 3 exaOPS for AI. Summit fuses HPC and AI computing with over 27,000 NVIDIA Volta Tensor Core GPUs to accelerate scientific discovery. And Japan’s AI Bridging Cloud Infrastructure (ABCI) will come online in 2018 as the country’s most powerful supercomputer and a global innovation platform for AI.

RECUPERA L'INTERVENTO DI NVIDIA ALLA CONFERENZA SUL SUPERCOMPUTING 2018

PIATTAFORMA UNIFICATA PER HPC E IA

Il punto di incontro fra HPC e IA si espande per accelerare il passo dell'innovazione scientifica come mai prima d'ora. L'IA permette oggi di affrontare e risolvere problemi fino a poco fa considerati irrisolvibili, grazie all'uso di modelli e dati sperimentali e simulazioni. Permette inoltre di fornire risultati in tempo reale con modelli la cui simulazione una volta richiedeva giorni o mesi.

inside BIGDATA
Scarica il White Paper sull'integrazione tra HPC e il machine learning
Intersect360: supporto delle applicazioni HPC per il GPU Computing
Scarica la panoramica tecnica sui carichi di lavoro applicativi
Scarica la ricerca Hyperion: The Exascale Era Has Arrived Technology Spotlight

STORIE DI SUCCESSO DI CLIENTI HPC E IA

Si prevede che la combinazione degli algoritmi IA e deep learning con HPC avrà un impatto molto significativo in tutti gli aspetti della vita umana. Ecco solo alcuni esempi di quello che sta già accadendo:

NCSA gravity group

NCSA Gravity Group

Nel 2017, il Laser Interferometer Gravitational-Wave Observatory (LIGO) ha ricevuto il Premio Nobel per la Fisica per il rilevamento delle onde gravitazionali distanti milioni di anni luce in tempo reale.

UFL e UNC

UFL E UNC

La University of Florida (UFL) e la University of North Carolina (UNC) hanno sviluppato il motore per reti neurali ANAKIN-ME per produrre simulazioni veloci di meccanica quantistica con elevata accuratezza a costi molto bassi.

NASA AMES

NASA Ames

Per tenere sotto controllo lo stato di salute della Terra, la NASA ha sviluppato DeepSat, un framework di deep learning per la classificazione e la segmentazione di immagini satellitari.

Energia da fusione ITER

PRINCETON UNIVERSITY: ENERGIA DA FUSIONE ITER

La Princeton University sta sfruttando la potenza di elaborazione delle GPU per prevedere i malfunzionamenti in un reattore di fusione tokamak fusion in ITER, un esperimento internazionale finalizzato a dimostrare la fattibilità della fusione quale fonte rinnovabile di  energia pulita.

Oak ridge national laboratory

Oak Ridge National Laboratory

L'IA basata su GPU NVIDIA accelera la mappatura e l'analisi della distribuzione della popolazione nel mondo, consentendo la pianificazione, l'erogazione di beni e servizi e la razionalizzazione delle risorse in maniere più efficienti.

PROGRAMMABILITÀ SEMPLIFICATA

Le GPU sono il cuore dell'accelerazione HPC e ora sono più semplici che mai per programmare ampie librerie, OpenACC basati su regole e un potente modello di programmazione CUDA.

ACCELERARE IL DATA CENTER.

Scopri di più su NVIDIA Tesla® V100, la GPU per data center più avanzata per IA e HPC.