Assetto Corsa Competizione mostra i riflessi con ray tracing NVIDIA RTX

Di Andrew Burnes on 20 agosto 2018

I giochi di corse moderni sono al primo posto per la fedeltà grafica, con ricreazioni sempre migliori di vetture e circuiti reali ed effetti visivi sempre più validi che aumentano il coinvolgimento nell'azione. Nel 2014, Assetto Corsa ha alzato l'asticella per la fedeltà, la precisione e il realismo, e il 12 settembre il nuovo simulatore di corse di Kunos Simulazioni, Assetto Corsa Competizione, verrà rilasciato in accesso anticipato su Steam.

In seguito, aggiornerà la propria grafica all'avanguardia con Unreal Engine 4 aggiungendo il ray tracing di NVIDIA RTX, aumentando così la propria fedeltà.

Negli screenshot è possibile vedere i riflessi, le ombre e l'occlusione ambientale con ray tracing, ma i riflessi sono senza dubbio l'aspetto che più salta all'occhio, in quanto aggiungono specchiature in tempo reale e realistiche dei dettagli circostanti su macchine, finestrini e altre superfici riflettenti.

Sfruttano il nuovo hardware di ray tracing nelle schede grafiche GeForce RTX e nuovi software e strumenti progettati appositamente per il ray tracing, possiamo ora renderizzare i riflessi proprio come nel mondo reale, aumentando in modo significativo fedeltà e coinvolgimento. In passato, la migliore tecnologia a nostra disposizione era la SSR (Screen Space Reflections), ma aveva dei limiti tecnici che non era possibile superare.

Ora, la tecnologia di ombre in ray tracing ci permette, per la primissima volta, di renderizzare in modo iperrealistico le ombre come le vediamo nel mondo reale, con supporto per interazioni ampie e complesse, ombreggiature traslucide e tutta una serie di altre tecniche. Il tutto con un livello di dettagli mai visto prima.

E, con l'occlusione ambientale con ray tracing, possiamo calcolare e renderizzare per la prima volta le ombre di contatto di occlusione ambientale in base alla geometria e agli oggetti della scena, aggiungendo ombre "pixel perfect" in ognuna di esse.

Quando attiviamo questi effetti, la fedeltà grafica di Assetto Corsa Competizione raggiunge nuovi livelli, alzando l'asticella non solo per i giochi di corsa, ma anche per tutti i giochi in generale.

NVIDIA RTX e Assetto Corsa Competizione: Gare in tempo reale e ad alta fedeltà

In passato, il ray tracing veniva impiegato solo ad alcuni frame al secondo sui supercomputer Ora possiamo offrire ray tracing in tempo reale e a framerate giocabili nei giochi più avanzati grazie a NVIDIA RTX e alle schede grafiche GeForce RTX.

Continua a seguire GeForce.it per altre novità sul rilascio di NVIDIA RTX in Assetto Corsa Competizione e scoprire gli altri giochi con grafica migliorata grazie a RTX qui.