E3 2019: i più grandi successi, Cyberpunk 2077 e Watch Dogs: Legion, con ray-tracing. E altri titoli verranno presto aggiornati, tra cui Call of Duty: Modern Warfare

E3, la fiera dell'intrattenimento elettronico (Electronic Entertainment Expo) è il luogo in cui sviluppatori ed editori annunciano i principali giochi e condividono importanti aggiornamenti sui titoli nuovi ed esistenti. Alcuni dei maggiori successi dell'E3 2019 saranno migliorati con il ray-tracing, basato su NVIDIA. Seguono tutti i dettagli.

Cyberpunk 2077 aggiunge il ray-tracing in tempo reale

Cyberpunk 2077 è forse il gioco più atteso degli ultimi tempi, con oltre 100 premi E3 nel 2018 per il suo inaspettato e impareggiato interesse in ogni screenshot e aggiornamento. Proposto dai produttori dell'acclamato The Witcher 3: Wild Hunt, Cyberpunk 2077 è ambientato in una metropoli del futuro chiamata Night City, con il personaggio "V", un sicario in ascesa in un modo di guerrieri cibernetici, esperti di tecnologie e hacker aziendali.

Per Cyberpunk 2077, abbiamo collaborato con CD PROJEKT RED come partner ufficiale per la tecnologia, per portare il ray-tracing in tempo reale nel gioco.

"Il ray-tracing consente di riprodurre realisticamente il comportamento della luce in un affollato ambiente urbano", afferma Adam Badowski, Head of Studio, CD PROJEKT RED. "Grazie a questa tecnologia, possiamo aggiungere un ulteriore livello di profondità e verticalità alla già strabiliante megacittà in cui si svolge l'azione".

Dopo aver sorpreso tutti l'anno scorso con la prima demo all'E3, CD PROJEKT RED è tornata in scena con una nuova demo di gioco con ray-tracing in tempo reale, che alza l'asticella della fedeltà grafica realistica.

La demo non è ancora disponibile online, ma di seguito puoi visualizzare le prime screenshot da PC con ray-tracing, che dimostrano l'incredibile livello di dettaglio disponibile in Cyberpunk 2077, in uscita il 16 aprile 2020.

Per maggiori dettagli, visita questa pagina, e seguici su GeForce.com per ulteriori info sulla tecnologia per PC di Cyberpunk 2077.

Watch Dogs: Legion svelato all'E3 con ray-tracing su PC

I giochi Watch Dogs® di Ubisoft sono stati in prima linea nel gaming realistico, con città enormi, tantissimi personaggi NPC e numerosi altri effetti all'avanguardia presenti in altri titoli. Inoltre, le edizioni per PC di Watch Dogs® e Watch Dogs 2® hanno beneficiato enormemente dalla partnership con NVIDIA, grazie alla quale sono state introdotte tecnologie e funzionalità specifiche per PC che arricchiscono l'esperienza utente.

Ora, stiamo collaborando ancora una volta per portare il ray-tracing DXR in tempo reale nel nuovo gioco annunciato, Watch Dogs®: Legion, ambientato in una Londra fotorealistica del prossimo futuro.

I lavori sono a buon punto sulla tecnologia di ray-tracing per Dogs: Legion, quindi seguici su GeForce.com per maggiori dettagli e per un'anteprima.

Call of Duty: Modern Warfare con ray-tracing su PC

Activision e Infinity Ward stanno lavorando a un remastering dell'iconica serie Modern Warfare. Per la versione PC, abbiamo collaborato con Activision e Infinity Ward per portare il ray-tracing in tempo reale, le prestazioni migliorate con NVIDIA Adaptive Shading e altre tecnologie di gaming avanzate NVIDIA in Call of Duty: Modern Warfare.

Seguici per ulteriori dettagli. 

Control: Remedy - Presenta il nuovo trailer con ray-tracing all'E3

Remedy Entertainment ha ideato Max Payne, Alan Wake e Quantum Break. All'E3 di quest'anno, verrà dimostrato ControlTM, un'avventura in terza persona ambientata nell'edificio del Federal Bureau of Control (FBC), un'agenzia governativa segreta che cerca di celare le presenze soprannaturali all'occhio umano. Solo che le presenze soprannaturali sono riuscite a liberarsi dall'FBC e tocca a te riprendere il controllo degli uffici.

Puoi giocare all'interno, con ray-tracing in tempo reale abilitato, aggiungendo riflessi traslucidi immersivi, accurati e realistici e altri effetti di ray-tracing che aumentano incredibilmente la fedeltà. Per chi resta a casa, abbiamo collaborato con Remedy a un nuovo trailer che si può vedere di seguito:

Control uscirà il 27 agosto, seguici su GeForce.com per maggiori dettagli sul gioco e sulla sua tecnologia.

Wolfenstein: Youngblood tutto da giocare all'E3, con ray-tracing su PC

Bethesda Softworks ha tenuto la sua mostra all'E3 pochi giorni fa, rivelando molte informazioni sul gameplay di Wolfenstein: Youngblood, il nuovo new FPS da giocare in solitaria o in co-op.

Per la versione PC, Bethesda e lo sviluppatore MachineGames hanno scelto NVIDIA GeForce come piattaforma PC preferita per Wolfenstein: Youngblood, permettendoci di aggiungere effetti in ray-tracing straordinari e NVIDIA Adaptive Shading per accelerare le prestazioni..

Per festeggiare questa partnership, includeremo una copia del gioco in un bundle con alcune schede grafiche, desktop e laptop GeForce RTX.

Per ulteriori dettagli sulla nostra partnership consulta l'articolo dedicato; per i dettagli sul bundle leggi qui; seguici su GeForce.com per saperne di più sulla tecnologia di ray-tracing in tempo reale che stiamo aggiungendo all'edizione PC di Wolfenstein: Youngblood.

Vampire: The Masquerade - Bloodlines 2: primo gameplay mostrato all'E3

A marzo è stato annunciato Vampire: The Masquerade - Bloodlines 2 e contemporaneamente abbiamo rivelato che la versione PC sarebbe stata migliorata con il ray-tracing in tempo reale e altre tecnologie NVIDIA.

All'E3, Paradox Interactive e Hardsuit Labs hanno svelato le prime immagini del gameplay del sequel, offrendo ai fan un'anteprima assoluta del gioco originale del 2004 ambientato in un mondo immersivo e dettagliato concepito per il tanto atteso sequel.

Nuovi monitor G-SYNC all'E3

Non serve creare un gioco fantastico se non può essere visto sotto le luci intense dell'E3: i partecipanti vogliono solo il meglio del meglio quando si tratta di monitor. Quest'anno, significa tanti monitor gaming G-SYNC di alta qualità con 1000 nit HDR, per l'esperienza di visione definitiva.

Tra le migliaia di schermi utilizzati nei vari stand della fiera, eventi stampa ed eventi fuori sede, troviamo 4 nuovi monitor gaming G-SYNC in uso:

LG UltraGear 38GL950G e 27GL850: i monitor gaming 3840x1600 (21:9, 38 pollici) e 2560x1440 (16:9, 27 pollici) di LG sono i primi a utilizzare la tecnologia Nano IPS, consentendo a pannelli IPS tradizionalmente più lenti di funzionare con tempi di risposta velocissimi di 1 ms e con una riproduzione dei colori anche maggiore (DCI-P3 98 percento).

Il modello da 38 pollici è il monitor gaming per desktop G-SYNC mai realizzato, funziona a 144 Hz, supporta l'overclocking fino a 175 Hz, è dotato di una cuvratura 2300R, supporta VESA DisplayHDR 400 ed è certificato da NVIDIA con 300 test di prestazioni e qualità immagine per fornire un'eccellente esperienza di gioco, con un movimento senza sbavature né saltellamenti. Inoltre, vanta un design praticamente senza bordi e include la versione aggiornata di Sphere Lighting 2.0, ina gamma di luci RGB situate sul retro del monitor che intensificano l'ambientazione della configurazione PC per il gaming o la gaming station cambiando colore in base all'azione su schermo".

Il modello da 27 pollici è NVIDIA G-SYNC Compatible, supporta HDR10, è dotato di una gamma VRR di 48-144 Hz e sarà disponibile in pre-ordinazione in Europa e Stati Uniti dal 1° luglio.

Samsung CRG5: il primo monitor gaming curvo G-SYNC Compatible da 240 Hz, progettato per eSports e giocatori che richiedono tempi di risposta ultra veloci negli sparatutto in prima persona e nei giochi ad azione rapida.

Con una risoluzione di 1920x1080, il display VA curvo 1500R da 27 pollici vanta una gamma di Variable Refresh Rate di 48-240 Hz, con un rapporto di contrasto di 3000:1.

Il monitor G-SYNC Compatible Samsung CRG5 da 27 pollici sarà disponibile in Cina a partire da giugno, in Corea a partire da luglio e nel resto del mondo nel corso del terzo trimestre del 2019.

Lenovo Legion Y27GQ-20: questo monitor gaming G-SYNC da 27 pollici è il primo a funzionare a 240 Hz con una risoluzione di 2560x1440, per offrire ai giocatori con macchine ad alte prestazioni la possibilità di godersi gli eSports a frame rate e refresh rate superiori, con una risoluzione più dettagliata dove gli elementi del gioco risultano più chiari e più visibili.

Queste nuove uscite seguono l'aggiunta di  HP OMEN X 25, HP OMEN X 25f e HP 25mx alla nostra lista di monitor G-SYNC Compatible e il lancio di altri monitor gaming G-SYNC e G-SYNC ULTIMATE, al Computex lo scorso mese. Per tutti i dettagli, leggi questo articolo e per un approfondimento su G-SYNC Compatible clicca qui.

Il ray-tracing è la nuova frontiera e gli sviluppatori lo sanno

Il ray-tracing, da sempre considerato il santo Graal del gaming, arriva nei maggiori giochi del 2019 e 2020. Che tu sia appassionato all'azione rapida in multiplayer di Call of Duty: Modern Warfare, dello straordinario mondo futuristico di CyberPunk 2077, dell'immersivo mondo aperto di pirateria di Watch Dogs: Legions, del paranormale di Control o del caos in co-op di Wolfenstein: Youngblood, vivrai le esperienze più realistiche e immersive con il ray-tracing in tempo reale e GeForce RTX.

Aspettati di vedere sempre più sviluppatori e autori che annunciano il supporto per DXR grazie ai maggiori engine di gaming, tra cui Frostbite, Unreal Engine e Unity, che stanno tutti integrando il ray-tracing. E con NVIDIA a capo della ricerca e dello sviluppo del ray-tracing in tempo reale, stai cerco the le esperienze migliori saranno offerte dalle GeForce RTX graphics cards.

Per gli ultimi giochi con ray-tracing, i monitor G-SYNC e le altre tecnologie NVIDIA, aggiungi GeForce.com ai preferiti.