G-SYNC al CES 2020: svelati i monitor e-sport a 360 Hz, Mini-LED sotto i riflettori, TV LG 2020 OLED annunciati come BFGD G-SYNC Compatible e tutta una serie di nuovi monitor gaming G-SYNC Compatible supportati

Di Andrew Burnes il 6 gennaio 2020 | Featured Stories CES 2020 G-SYNC Hardware

NVIDIA G-SYNC ha aperto la strada al gaming con refresh rate variabile nel 2013 e oggi offre le migliori esperienze di visualizzazione in tutte le fasce di prezzi e le categorie. I monitor gaming G-SYNC ULTIMATE e i Big Format Gaming Display (BFGD) offrono agli utenti uno straordinario gioco in HDR, con i pannelli e le tecnologie di visualizzazione più recenti. I monitor gaming G-SYNC sono disponibili con funzionalità e tecnologia eccellenti praticamente in ogni risoluzione, dimensione e refresh rate. Inoltre i monitor gaming G-SYNC Compatible sono testati per garantire agli utenti GeForce un'esperienza ottima anche con refresh rate variabile di base. Quindi, quando acquisti un display G-SYNC Compatible sai che funzionerà subito.

Ora, al CES 2020, stiamo ampliando la gamma di monitor G-SYNC e G-SYNC Compatible, migliorando la nostra tecnologia per offrire esperienze nuove e di livello superiore, stiamo segnando nuovi primati mondiali, come il primo monitor gaming a 360 Hz e il primo monitor mini-LED 4k a 32", tutti potenziati con G-SYNC.

Monitor gaming per e-sport a 360 Hz, per prestazioni più veloci, fluide e migliori

I giocatori competitivi, i giocatori di tornei di e-sport si affidano già a monitor gaming G-SYNC a 144 Hz e 240 Hz per ottenere i refresh rate più elevati, tempi di risposta più rapidi e immagini più chiare. Nonostante questo, stiamo facendo un ulteriore passo avanti con i monitor e-sport a 360 Hz G-SYNC personalizzati che rendono il gioco ancora più reattivo e ancora più chiaro, per garantire un vantaggio competitivo.

I nostri partner di ASUS hanno implementato questa tecnologia, insieme al pannello di AU Optronics, nel display e-sport ASUS ROG Swift 360Hz. Per i dettagli completi, leggi l'articolo dedicato al monitor a 360 Hz.

I TV LG 2020 OLED sono Big Format Gaming Display G-SYNC Compatible

Nel mese di novembre, LG è diventato il primo produttore di TV ad aggiungere il  supporto di G-SYNC Compatible ai televisori a grande schermo, consentendo ai giocatori GeForce di godere di grafica mozzafiato e di refresh rate variabile e fluido sui migliori OLED di LG.

Al CES 2020, LG ha presentato una suite di nuovi TV OLED a grande schermo, tutti e 12 G-SYNC Compatible, con modelli di dimensioni che vanno da 48 pollici a un enorme 88 pollici.

Con la tecnologia G-SYNC e LG che offre bassa latenza e gioco fluido e reattivo e i TV sempre più grandi, stiamo classificando i nuovi TV 2020 di LG come Big Format Gaming Display (BFGD), offrendo ai giocatori più opzioni per un gioco in VRR più fluido e di alta qualità nel salotto di casa.

Se acquisti uno dei nuovi BFGD LG 2020 G-SYNC Compatible, puoi essere certo di ottenere un'esperienza straordinaria, con incredibili immagini OLED, latenza ultra bassa latenza grazie alle più recenti innovazioni di gioco di LG e la fluidità del refresh rate variabile, senza tearing o input lag causati da V-SYNC.

Per informazioni sul rilascio dei nuovi TV 2020 LG, segui il produttore sui social e consulta il sito web.

I monitor gaming G-SYNC ULTIMATE Mini-LED rendono il gaming per PC a 4K e in HDR PC ancora più straordinario

Nel 2019, abbiamo annunciato il progetto di lavorare ai monitor gaming Mini-LED G-SYNC ULTIMATE di nuova generazione, che avrebbero migliorato ogni aspetto dei monitor G-SYNC ULTIMATE precedenti, offrendo un'esperienza superiore.

Questa settimana al CES 2020, i nostri partner di ACER e ASUS stanno mostrando l'ultima versione di questa tecnologia display, ora potenziata e migliorata. In precedenza, il Mini-LED doveva includere 576 aree di attenuazione locali per risoluzioni HDR, migliorando il contrasto, riducendo al minimo gli aloni e aumentando la precisione del colore e la qualità complessiva delle immagini.

Si tratta di un aumento del 50% rispetto alle 384 aree presenti nei primi monitor G-SYNC ULTIMATE, che rappresentavano a loro volta un enorme salto di qualità rispetto ai display PC HDR precedentemente rilasciati. Oggi, sono presenti ben 1152 aree di attenuazione locali sui monitor gaming ASUS e ACER 32" a 144 Hz 4K G-SYNC ULTIMATE, il che migliora notevolmente la qualità delle immagini.

Inoltre, abbiamo ottimizzato e migliorato il contrasto, aumentato la luminosità HDR fino a un picco di 1400 nit e migliorato la precisione del colore DCI-P3.

Cerca i nuovi monitor gaming ASUS PG32UQX e Acer X32 Mini-LED 4K G-SYNC ULTIMATE sui tuoi canali tecnologici e siti web preferiti questa settimana. E segui GeForce.com per conoscere le novità sul rilascio di questi display all'avanguardia, che migliorano ogni aspetto dell'esperienza G-SYNC ULTIMATE, acclamati dalla stampa e dai giocatori.

25 nuovi display G-SYNC Compatible annunciati e supportati

In questo stesso periodo, l'anno scorso, abbiamo annunciato  G-SYNC Compatible, una nuova categoria di monitor gaming che offriva un'esperienza con refresh rate variabile di base in una gamma VRR sufficientemente ampia, con la garanzia di un'esperienza G-SYNC impeccabile senza necessità di ulteriori configurazioni. Con G-SYNC Compatible, i giocatori possono facilmente trovare e acquistare un buon monitor gaming certi del suo funzionamento ottimale per un'esperienza di gioco migliorata.

Da allora, abbiamo introdotto il supporto per un numero sempre maggiore di monitor attraverso i nostri driver Game Ready, con tutte le principali risoluzioni, su monitor grandi e piccoli, con refresh rate fino a 240 Hz. Ora, annunciamo il supporto per altri 25 monitor e display gaming G-SYNC Compatible, per un totale di 90 schermi.

Dei annunciati 25, 7 monitor gaming sono abilitati nel nuovo driver Game Ready, con supporto per lo schermo BFGD LG Z9 88" 2019. Gli utenti dovranno anche installare un nuovo firmware tramite il sito web di LG o lo strumento di aggiornamento firmware integrato del televisore.

Il supporto per lo schermo LG 2020 OLED Big Format Gaming Display e altri monitor gaming G-SYNC Compatible sarà introdotto nel corso dell'anno, quindi segui il nostro feed di notizie sui driver per info sul rilascio.

Nuovi monitor gaming, TV e BFGD G-SYNC Compatible, TV e BFGD

Monitor gaming

Modello Dimensioni Risoluzione Supporto per driver Game Ready
Acer VG252QX 24.5” 1920x1080 Disponibile ora
Acer XB253Q GX 24.5” 1920x1080 Disponibile ora
Acer XV253QX 24.5” 1920x1080 Disponibile ora
ASUS VG259QM 24.5” 1920x1080 Presto disponibile
ASUS VG279QM 27” 1920x1080 Disponibile ora
ASUS PG43UQ 43” 3840x2160 Presto disponibile
Dell AW2521HF 24.5” 1920x1080 Presto disponibile
Dell AW2521HFL 24.5” 1920x1080 Presto disponibile
LG 38WN95C 37.5” 3840x1600 Disponibile ora
LG 28GN950 37.5” 3840x1600 Disponibile ora
LG 34GN850 34” 3440x1440 Presto disponibile
View Sonic XG270 27” 1920x1080 Disponibile ora

Big Format Gaming Display (BFGD)

LG 2020 BX 55” 65” and 77” 3840x2160 Entro l'anno
LG 2020 CX 48” 55” 65” and 77” 3840x2160 Entro l'anno
LG 2020 GX 55” 65” and 77” 3840x2160 Entro l'anno
LG 2020 ZX 77” and 88” 7680x4320 Entro l'anno
LG 2019 Z9 88” 7680x4320 Disponibile ora (è richiesto l'aggiornamento del firmware TV)

Per l'elenco completo di tutti i monitor gaming G-SYNC, G-SYNC Compatible e G-SYNC ULTIMATE e supportati, visita questa pagina,  che include filtri e opzioni di ordinamento.

G-SYNC Nel 2020: più opzioni, tecnologia superiore e innovazioni

Oggi sono disponibili 164 monitor gaming BFGD G-SYNC, G-SYNC Compatible, G-SYNC ULTIMATE e TV che offrono ai giocatori in cerca di un'esperienza di gioco fluida e ottimizzata la possibilità di trovare il display perfetto per il loro covo, salotto o ufficio.

Con l'imminente lancio dei monitor gaming a 360 Hz e Mini-LED, presto saranno disponibili display ulteriormente migliorati. Continueremo, inoltre, continuiamo a collaborare con partner di tutto il mondo per sviluppare e lanciare ancora più monitor G-SYNC in ogni categoria, con le ottimizzazioni i miglioramenti e le innovazioni più recenti.

Per ulteriori informazioni su queste e altre innovazioni di NVIDIA, seguici su GeForce.com.