Stasera si gioca come nel 1999!

Di John Fenno on 11 agosto 2020 | In primo piano

30 novembre 1999

È l'alba del nuovo millennio. Con il 2000 alle porte e le previsioni apocalittiche, ci chiediamo perplessi: "Il mio PC con Pentium III esploderà in una palla di fuoco al rintocco della mezzanotte"? Cosa si può fare? Abbiamo già effettuato il backup di tutto sui nostri fidati dischi CD-RW e Iomega Zip. Mentre nervosamente attendiamo il nuovo anno, pensiamo a un'altra domanda: c'è mai stato un momento migliore per essere un PC gamer?

Prima di tutto: CONNESSIONE INTERNET ISDN E VIA CAVO! Una rivoluzione. Avviamo Team Fortress e Q3Test senza il rumore assordante del modem che sveglia i genitori o il cane, e ci si ritrova in un mondo veloce, a sfidare noob e i tuoi amici online. Raggiungiamo i 512 KILOBYTE AL SECONDO; scarichiamo 650 MB in meno di 3 ore!

E poi, wow… NUOVI GIOCHI. Descent 3, SimCity 3000, Heroes of Might and Magic III, Gabriel Knight 3, SWAT 3, Homeworld, Aliens Versus Predator, Alpha Centauri, i sequel di Dungeon Keeper, Freespace e l'elenco continua. E ci chiediamo anche se Counter-Strike Beta sarà solo una moda passeggera, ma intanto siamo già stati catturati da questo nuovo sparatutto! Forse le giornate dovrebbero durare 48 ore per riuscire ad averne finalmente abbastanza di Command & Conquer: Tiberian Sun e Rollercoaster Tycoon.

Artwork by Rachid Lotf

E non dimentichiamoci di Everquest, uscito in Nord America questo marzo, con la nuova grafica Direct3D accelerata da hardware che sicuramente renderà molto tristi i fan di Meridian 59 (e che richiede un acceleratore grafico da 8 MB oltre a tantissima RAM: 64 MB!). Vedremo se questa moda dei giochi di ruolo online sarà destinata a durare. Ne è passata di acqua sotto i ponti dai MUD.

Un'altra cosa importante... LA GRAFICA. Onestamente, non so come qualsiasi produttore potrà superare quello che vediamo in Unreal Tournament, davvero un risultato straordinario! Facing Worlds è divertentissimo, ho provato le esplosioni in low-G con i lanciarazzi, attaccando il fronte nemico su una spiaggia in Assault e ammirando i modelli dei personaggi dalla grafica eccezionale. Non scommetterei nemmeno la mia collezione de La Minaccia Fantasma che riusciremo a vedere qualcosa di meglio nel prossimo futuro (beh, forse Quake 3 Arena, se Carmack & Co. riescono a farlo uscire prima dell'apocalisse del 2000...).

Ma quella grafica... avevo solo 20 FPS a 640x480, per questo sono riuscito a ottenere un anticipo della paghetta dai miei genitori (sì, a volte non sono poi così male) per comprare una NVIDIA GeForce 256, la prima unità di elaborazione grafica (GPU) del mondo. Giochi per il Mio Computer ne parla bene da mesi e devo dire che non delude!

L'acceleratore di gioco NVIDIA TNT2 era in testa a testa con il Voodoo 3, ma questa GPU tutto in uno da 220 nm e 120 MHz li fa fuori tutti, con prestazioni fino al 50% più veloci, supporto per Direct3D 7.0 e non solo.

Un cambiamento radicale nella tecnologia: le funzionalità di trasformazione e illuminazione integrate offrono una triangolazione da 2 a 4 volte più veloce e scene 3D più dettagliate. In più, la tecnologia Independent Pipelined QuadEngine™ separa gli engine per trasformazione, illuminazione, configurazione e rendering fornendo un'architettura potente e altamente efficiente che garantisce 15 milioni di triangolazioni al secondo. Sono davvero tante! Aggiungiamoci un Soundblaster e il PC gaming non sarà mai più lo stesso.

Sembra davvero di stare entrando nell'età dell'oro del gaming. Ci stiamo divertendo così tanto che sembra passato solo un giorno, con tantissime novità entusiasmanti e innovazioni. Dimentichiamoci del 2000. Come sarà il gaming nel 2020? È impossibile saperlo. Se solo potessimo viaggiare nel tempo...

Il 1999 è stato fantastico e il gaming da allora è solo migliorato - pubblicheremo sui  social i nostri ricordi preferiti degli ultimi 21 anni. Ogni giorno sarà legato ad un nuovo anno, fino a che non arriveremo al 2019 il 31 agosto. Partecipa anche tu! Qui trovi un file .zip che puoi utilizzare per creare e condividere i tuoi ricordi - se lo farai utilizzando #UltimateCountdown sul tuo social preferito, tutti potranno vedere e condividere i tuoi ricordi e momenti migliori!

L'1 settembre, entreremo in una nuova era con un evento speciale presentato dal CEO di NVIDIA, Jensen Huang.

Preparati all'#UltimateCountdown che si concluderà l'1 settembre alle 18:00.