Ricerca farmacologica

Scopri i progressi più recenti nella ricerca farmacologica con l'IA e il computing accelerato

Dalla ricerca in un database di molecole apparentemente infinite per simulare l'interazione con la biochimica complessa del corpo umano, le soluzioni basate su NVIDIA permettono alle aziende farmaceutiche di migliorare l'analisi, l'efficienza e la scalabilità.

Nuovi approcci allo sviluppo di nuovi farmaci

E-book sulla ricerca farmacologica

Reinvenzione della ricerca farmacologica con la biologia computazionale

I nuovi farmaci sono sempre più costosi da portare sul mercato. Scopri come l'intelligenza artificiale e il computing accelerato stanno accelerando tutte le fasi della ricerca farmacologica.

Le reti neurali trasformative nella ricerca farmacologica

Le reti neurali trasformative accelerano la ricerca farmacologica

Dalle principali sfide del settore e casi d'uso alle applicazioni per combattere la COVID-19, questa prospettiva di IDC evidenzia tutto ciò che devi sapere sulla crescente importanza delle reti neurali nella ricerca farmacologica.

Entos rivoluziona la ricerca farmacologica

Entos rivoluziona la ricerca e la produzione farmacologica

NVIDIA Clara Discovery sta alimentando un nuovo approccio di machine learning che consente un'accelerazione di mille volte nella previsione delle proprietà molecolari per lo sviluppo di terapie di nuova generazione.

GPU NVIDIA su Azure

I ricercatori cercano soluzioni eccezionali per porre fine al COVID-19

Utilizzando le GPU NVIDIA su Azure, UC Riverside studia le forze quantistiche per determinare la probabilità che un virus si legherà con una proteina, accelerando il lavoro delle aziende farmaceutiche impegnate nella ricerca.

La piattaforma di calcolo scientifico NVIDIA per combattere la pandemia

Ricerca di farmaci preclinici più veloce e conveniente

Schrödinger, con la sua piattaforma basata su GPU, aiuta le aziende farmaceutiche a migliorare la velocità e l'accuratezza delle iniziative di ricerca farmacologica.

Chimica computazionale alla GTC Digital

Chimica computazionale alla GTC

Alla GTC, gli esperti di importanti istituzioni come la University of Washington, la University of Toronto, AstraZeneca e startup innovative come Entos condividono il futuro dell'intelligenza artificiale e del deep learning nella ricerca farmacologica.

Webinar sulle scoperte farmacologiche più recenti

La chimica computazionale basata su IA gioca un ruolo chiave nella lotta contro il COVID-19

Metodi e applicazioni per la ricerca farmacologia accelerata da GPU

In questo webinar, scopri come le simulazioni di dinamica molecolare e la chimica computazionale basate su IA giocano un ruolo essenziale nella lotta contro il COVID-19, fornendo informazioni approfondite e su ampia scala circa i meccanismi virali, tra cui la fusione tra virus e cellule, la funzione delle proteine virali e, in ultimo, sulle possibili terapie.

NVIDIA DGX A100

Alimentare la ricerca contro il COVID-19 con DGX A100

L'Argonne National Labs, nell'ambito del COVID-19 HPC Consortium e primo ad acquistare NVIDIA DGX™ A100 nel maggio di quest'anno, utilizza il proprio sistema per aiutare i ricercatori a esplorare i trattamenti COVID-19, i vaccini e la diffusione del virus.

Scopri i progressi compiuti dall'Argonne National Labs e come altri sistemi basati su GPU vengono utilizzati in diversi progetti di ricerca.

Soluzioni per ogni fase della ricerca farmacologica

NVIDIA Clara™ Discovery, una piattaforma per la ricerca farmacologica accelerata da GPU, combina IA, analisi dei dati, simulazione e visualizzazione per supportare i flussi di lavoro interdisciplinari nella progettazione e nello sviluppo di farmaci. Con Clara Discovery, i ricercatori possono usare applicazioni di calcolo ad alte prestazioni, modelli IA pre-addestrati e framework di applicazioni specifiche per gli ambiti di genomica, determinazione della struttura proteica, screening di farmaci virtuali, diagnostica per immagini, elaborazione del linguaggio naturale e non solo.

Applicazioni ad alte prestazioni accelerate da GPU
DGX A100 consente ai ricercatori di simulare le complessità della dinamica molecolare

Potenziare la ricerca e lo sviluppo farmacologico basato sui dati

Progettato con GPU NVIDIA A100 Tensor Core, NVIDIA DGX A100 è il sistema IA più avanzato del mondo con 5 petaFLOPS di prestazioni. Progettato appositamente per tutti i carichi di lavoro di computing accelerato su larga scala, la potenza di elaborazione senza precedenti di DGX A100 consente ai ricercatori di simulare le complessità della dinamica molecolare ed eseguire proiezioni di farmaci virtuali in meno tempo. 

Partner NVIDIA che offrono soluzioni convalidate

Scopri i partner della NVIDIA Partner Network (NPN) che dispongono di applicazioni di livello enterprise, pronte per la produzione e ottimizzate per GPU che sono state testate e convalidate per le prestazioni da NVIDIA.

Partner NVIDIA che offrono soluzioni convalidate

Scopri i partner della NVIDIA Partner Network (NPN) che dispongono di applicazioni di livello enterprise, pronte per la produzione e ottimizzate per GPU che sono state testate e convalidate per le prestazioni da NVIDIA.

Logo Vyasa

Business intelligence e valutazione del protocollo di sperimentazione clinica

Utilizzando NVIDIA AI, la tecnologia smart table di Vyasa, Synapse, applica automaticamente l'analisi del testo basata sul deep learning per estrarre informazioni dai documenti PDF della sperimentazione clinica in un foglio di calcolo di facile lettura. In pochi millisecondi, l'intelligenza artificiale trova i dati strutturati all'interno di documenti non strutturati rispondendo alle domande relative al dataset analizzato con una precisione delle query superiore al 97%. Invece dei 10 giorni necessari con l'acquisizione manuale di decine di migliaia di punti di dati, Vyasa riduce i tempi di analisi del 90%, fino a un giorno.

Logo Schrodinger

Previsione delle proprietà chimiche con accuratezza sperimentale

La piattaforma computazionale avanzata di Schrödinger, basata su GPU NVIDIA, per la progettazione e la ricerca farmacologica, combina la modellazione basata sulla fisica con il machine learning per valutare velocemente e precisamente miliardi di molecole. Le principali aziende farmaceutiche e biotecnologiche utilizzano la piattaforma di Schrödinger per la ricerca farmacologica preclinica e per esplorare un vasto spazio chimico per identificare nuove molecole di alta qualità più rapidamente e a un costo inferiore rispetto ai metodi tradizionali.

Aggiornati con le ultime notizie sulla ricerca farmacologica di NVIDIA